News

Il Cammino del Sapiente – Emanuela PlasticDuck su Amazon

Emanuela PlasticDuck
5,0 su 5 stelle

9 dicembre 2019

Formato: Formato Kindle
Questo libro è il primo della serie e costruisce un mondo e ci presenta dei personaggi, preparandoci per quello che accadrà nei libri successivi. Briden, il Sapiente, è il protagonista principale, suoi sono gli occhi attraverso i quali cominciamo a conoscere l’ambiente in cui ci muoviamo, provando le sue incertezze, le sue perplessità, il suo smarrimento. Lentamente Briden diventa una figura più nitida, lo mettiamo più a fuoco, e questo avviene proprio in contrapposizione con gli altri due protagonisti principali che si stagliano da subito sulla pagina con la forza della loro personalità, il Re Uther e il suo fratellastro Maddox il Bastardo. I due vivono un rapporto simbiotico, in un equilibrio che deve continuamente essere ritrovato, reclamato. Mentre il giovane Briden si ritrova, e impara a conoscere se stesso e i propri desideri, Uther e Maddox sembrano mostrare i primi dubbi e le prime insoddisfazioni.

Il tormento personale del regnante e del suo più fiero alleato sembra trasferirsi a questo punto nel mondo in cui vivono e, nelle pagine finali, sul regno prospero e solido si addensano le nubi della guerra e dell’instabilità. Vorrei avere già in mano il seguito.

I personaggi sono ritratti in maniera magistrale, e magari non c’è molta azione in questo primo libro, ma c’è tutto lo sfondo su cui immagino si dipanerà il caos che ci lascia con il fiato sospeso all’ultima pagina. E appunto ci sono gli attori, che stanno perdendo il controllo di tutto ciò che li circonda e che immagino saranno chiamati a prove difficili.

La scrittura è ricca, evocativa e carnale allo stesso tempo, elegante, sensuale, concreta senza essere didascalica. E non c’è altro modo se non mostrare la purezza amorale dei personaggi per affrontare anche i momenti più controversi.

Published: 16 Dicembre 2019

IL CAMMINO DEL SAPIENTE – Il confine dei libri

Cronache di Daederian

Autore: Federica Soprani
Genere: Fantasy
Briden Lanser vive già da sette anni alla Torre dei Sapienti. Il Cammino che ha intrapreso lo soddisfa e lì, nel bel mezzo delle montagne, ha tutto ciò di cui ha bisogno: amici, affetti, lavoro. Il passato che ha cercato di lasciarsi alle spalle torna prepotentemente a reclamarlo quando i suoi genitori lo costringono a tornare a Roccabruna. Lo attende un incarico diplomatico di estrema delicatezza: Re Uther, sovrano di Daederian, ha ripudiato la sorella di Briden, Miriana, e ha cacciato Blane, il suo gemello, afflitto ora da un male tanto oscuro quanto privo di soluzioni.
Nella corte splendida e corrotta di Llyle, Briden scoprirà che il Cammino che la sorte gli ha destinato nasconde più insidie del previsto, e che portarlo a termine e diventare un Sapiente significa abbracciare quelle pulsioni che ha a lungo soffocato, rischiando di smarrire prima di tutto se stesso.
Ma mentre lui si dibatte tra i suoi desideri e le sue paure, nubi di tempesta si affacciano sull’orizzonte di Daederian.
Non solo Briden il Sapiente, ma anche Uther e Maddox il Bastardo, uniti da sempre da un legame apparentemente indissolubile, dovranno presto fare i conti con un nemico ben più grande e terribile delle loro passioni.
Hi guys,
Oggi vorrei parlarvi del libro “Il cammino del sapiente” di Federica Soprani, edito Triskell edizioni.
Briden vive da anni nella torre dei sapienti, il cammino che ha intrapreso lo soddisfa e non ha nessuna intenzione di cambiarlo, ma la famiglia che un tempo lo ha allontanato ora lo richiama a casa per aiutarli in una missione diplomatica: rientrare nelle grazie di re Uther, dopo che quest’ultimo ga ripudiato la sorella e il fratello gemello Blane.
Alla corte di Llyle trova inaspettatamente molto più di ciò che cercava, si dibatte tra un desidero che aveva a lungo cercato di cancellare e la paura per un nuovo nemico all’orizzonte.
Insieme a lui ci saranno Uther e Ser Maddox, il fratellastro del re. I tre saranno uniti da legami particolari e forti passioni e dovranno anche guardarsi le spalle.
Questo libro è un’ottima introduzione alla serie. Lo stile di scrittura è fluido, seppure in certe parti sia lento e non particolarmente incalzante.
I personaggi sono ben scritti, anche se possono risultare antipatici o in generale ostici. Spicca tra questi la figura di Uther, che, come qualsiasi re, è ebbro del suo potere e non si fa dire di no da nessuno. Insieme a lui il fratello Maddox, di cui conosciamo parzialmente la storia di prigionia, a cui sono sicura c’è dietro dell’altro, un uomo che ha dedicato la sua vita e il suo cuore ad un unico essere, Uther, per lui ha ucciso e lo farà ancora se deve.
Briden, tra i tre protagonisti, è quello buono e gentile, sempre a pronto ad aiutare, abituato sin dalla nascita a non essere particolarmente considerato dalla famiglia, che lo vedeva come inferiore al fratello gemello Blane, il quale spiccava per le sue capacità nel combattimento, mentre lui ha una forte propensione per lo studio e la tecnica. Per questo è abituato a stare solo e ad essere allontanato, preferisce la compagnia dei libri a quella delle persone, perché chi lo doveva amare e supportare non l’ha mai fatto.
“Cercava di conoscere se stesso, né più né meno come suo fratello, con la differenza che, agli occhi dei loro genitori, suo fratello lo faceva nel modo giusto, lui in quello erroneo. Così lo avevano mandato via, prima che una sua azione, una qualunque, potesse confermare le loro paure. E Briden se n’era andato, portando con sé tutti i dilemmi irrisolti, consapevole solo di essere sbagliato, inadatto, fatto male.”
Dopo aver finito questo libro voglio leggere assolutamente i seguiti, perché questa è solo un’introduzione dietro la quale si può sviluppare (e credo si svilupperà) un intero mondo, sia a livello di trama, situazioni, avvenimenti, che qui erano molto scarni in quanto non ci sono particolari momenti di suspense, ma ci sono sicuramente dei momenti in cui sono state poste le basi per ciò che succederà in futuro.
Credo questo sia stato fatto proprio per dare più spazio alla presentazione dei personaggi e del contesto storico, culturale e ambientale.
Prevedo un cambio di marcia nei prossimi libri, sia per quanto riguarda le relazioni, in cui ci saranno fuoco e fiamme tra i protagonisti principali, sia per ciò che succederà nel regno di Llyle.
Daniela
voto libro – 3.5

Published: 16 Dicembre 2019

Il Cammino del Sapiente

Casa Editrice Triskell Edizioni
COLLANA RESERVE

Titolo: Il cammino del sapiente
Serie: Cronache di Daederian #1
Autrice: Federica Soprani
Genere: fantasy
Lunghezza: 320 pagine
ISBN ebook: 978-88-9312-615-1
ISBN cartaceo: 978-88-9312-617-5

Trama:
Briden Lanser vive già da sette anni alla Torre dei Sapienti. Il Cammino che ha intrapreso lo soddisfa e lì, nel bel mezzo delle montagne, ha tutto ciò di cui ha bisogno: amici, affetti, lavoro. Il passato che ha cercato di lasciarsi alle spalle torna prepotentemente a reclamarlo quando i suoi genitori lo costringono a tornare a Roccabruna. Lo attende un incarico diplomatico di estrema delicatezza: Re Uther, sovrano di Daederian, ha ripudiato la sorella di Briden, Miriana, e ha cacciato Blane, il suo gemello, afflitto ora da un male tanto oscuro quanto privo di soluzioni.

Nella corte splendida e corrotta di Llyle, Briden scoprirà che il Cammino che la sorte gli ha destinato nasconde più insidie del previsto, e che portarlo a termine e diventare un Sapiente significa abbracciare quelle pulsioni che ha a lungo soffocato, rischiando di smarrire prima di tutto se stesso.

Ma mentre lui si dibatte tra i suoi desideri e le sue paure, nubi di tempesta si affacciano sull’orizzonte di Daederian.

Non solo Briden il Sapiente, ma anche Uther e Maddox il Bastardo, uniti da sempre da un legame apparentemente indissolubile, dovranno presto fare i conti con un nemico ben più grande e terribile delle loro passioni.

Published: 27 Novembre 2019

Cuori di tenebra

Titolo: CUORI DI TENEBRA

Autore: AA.VV. (a cura di N. Lombardi)
Editore: Weird Book
Collana: Weird Tales Story
Genere: Antologia di racconti
Pagine: 184
Prezzo: € 17,90
Formato: 14,5 x 22 cm
Caratteristiche: Brossurato
ISBN: 978-88-31373-05-0
Data di uscita: 31 ottobre/10 novembre 2019

Streghe… La sola parola è già un incantesimo, un sortilegio oscuro che intriga, che fa rabbrividire. Il concetto di “strega” appartiene a ciascuno di noi, ci segue fin dall’infanzia e ci accompagna, ben sedimentato fra gli strati più profondi della nostra mente. È un’idea che atterrisce, ma della quale, in fondo, abbiamo bisogno. In veste di curatore, Nicola Lombardi ha radunato per l’antologia Cuori di Tenebra undici talentuose, visionarie penne italiche, che si sono cimentate per offrire al lettore altrettante sfaccettatura della demoniaca, affascinante creatura: Danilo AronaLuigi BocciaCristian BorghettiGiada CecchinelliMaurizio ComettoMaico MorelliniLuigi MusolinoCatia PieragostiniFederica SopraniLea ValtiClaudio Vergnani.

Una vera discesa negli abissi del Male…

Cover di Giorgio Finamore.

Racconti contenuti nell’antologia:

  • Le 29 stagioni della strega
    Danilo Arona
  • Le Sanguinarie
    Luigi Boccia
  • Corolle mortali
    Cristian Borghetti
  • Senza occhi ti guarda
    Giada Cecchinelli
  • L’iniziazione
    Maurizio Cometto
  • Terapia
    Maico Morellini
  • Una signora là in piedi
    Luigi Musolino
  • La biscia
    Catia Pieragostini
  • La polvere dell’estate
    Federica Soprani
  • Fleur D’Avalos
    Lea Valti
  • Divieto di svolta
    Claudio Vergnani

Published: 27 Novembre 2019

Victorian Solstice

Che cosa succede quando un medium che parla con i morti e il poliziotto più scettico di Scotland Yard sono costretti a lavorare insieme?

Londra 1890: Babele, Gran Forno, Inferno e Paradiso. Capitale del Mondo Occidentale. Dai fasti di Buckingham Palace al Popolo del Sottosuolo, passando per lo sfavillante mondo della potente borghesia in ascesa. Delitti, intrighi, passioni, amore e morte. Il Crepuscolo di un’epoca, l’agonia del Lungo Ottocento che ha ormai perso la sua innocenza.

Jericho è un medium dei bei salotti. Jonas un investigatore che non crede nel paranormale.

Nella Londra Vittoriana l’Uomo Nero esiste davvero. I Mostri sono reali e hanno fame.

Per sconfiggerli ci vuole coraggio, follia e un pizzico di disperazione.

Dai bordelli per ricchi annoiati ai misteri della Londra sotterranea, dalla casa del vizio più pericolosa del West End, agli orrori di Whitechapel, un viaggio da incubo che parte dai sobborghi più infimi per salire su, fino a sfiorare la Corona D’Inghilterra.

Una detective story vittoriana oscura e sensuale.

Per maggiori informazioni visita il sito www.victoriansolstice.it

Published: 17 Maggio 2019